Robben rinnova: addio Juve

E’ dell’ultima ora la notizia che Arjen Robben ha firmato il prolungamento del contratto che lo legherà alla squadra bavarese fino al 2015. Il fantasista olandese nelle ultime settimane era stato accostato più volte alla Juventus e lui stesso sembrava gradire il corteggiamento da parte del club bianconero. Ma poche ore fa si sono infranti i sogni dei tifosi juventini che già sognavano le giocate del numero 11 nel loro stadio. L’annuncio è arrivato direttamente dal sito ufficiale del club tedesco: “è’ tutto fatto, Arjen Robben ha prolungato il contratto che lo lega al Bayern per altre due stagioni e resterà con noi almeno fino al 30 giugno 2015”. Recita così il comunicato ufficiale che ha reso soddisfatto anche Rummenigge, dirigente del club, che dichiara: ” siamo molto felici che Arjen abbia rinnovato, è un giocatore molto importante per noi, è una garanzia di successo per il club“. E la Juve lo sapeva bene…

 

Condividi
"Il calcio è l'ultima rappresentazione sacra del nostro tempo" (Pasolini). Siciliano trapiantanto a Milano, studia Scienza della Comunicazione allo IULM. Ha collaborato con il Giornale di Sicilia, Teleacras e Milannews.