Caos-Dybala: il cartellino torna all’Instituto

Il futuro di Paulo Dybala, 18enne argentino in forza all’Instituto de Cordoba, è avvolto nel più fitto mistero con la cessione al Palermo ormai saltata e il rientro in campo di Napoli e Inter sul giocatore.

Secondo il quotidiano sudamericano Dia Dia sarebbe infatti saltata la cessione del giocatore al gruppo guidato da Gustavo Mascardi, la Pencilhill Limited, che poi avrebbe traghettato il giocatore al Palermo. Il gruppo inglese non avrebbe infatti versato l’ultima trance, da 2 milioni di euro, del pagamento all’Instituto con il cartellino del giocatore che tornerà interamente di proprietà del club argentino che potrà disporne come meglio crede.

Il Palermo vede quindi sfumare l’arrivo del giocatore, nonostante l’ottimismo espresso a più riprese dal presidente Maurizio Zamparini, su cui potrebbero tornare Inter e Napoli che in passato avevano seguito a lungo la giovane stella argentina. La decisione finale adesso spetta proprio a Dybala che a più riprese ha ammesso di voler vestire la maglia nerazzurra del club milanese.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.