Ag. Zambrotta: “Credo che Gianluca lascerà il Milan”

Il futuro di Gianluca Zambrotta appare sempre più lontano da Milanello. Il contratto del campione del mondo scade a giugno e le speranze di rinnovo sono davvero poche. A rivelarlo è Marcello Bonetto, agente del terzino, intervistato quest’oggi da Calciomercato.it.Il procuratore dell’ex juventino ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Il contratto di Gianluca sta per scadere, con il Milan ancora non è stato affrontato il discorso. Ci farebbe piacere prolungare il rapporto, ma sinceramente devo confessarvi di non essere molto ottimista”.

Bonetto non esclude un’esperienza all’estero per il suo assistito: “Attendiamo la fine del campionato e poi fisseremo un appuntamento con Galliani. Non escludiamo l’ipotesi di lasciare l’Italia, purché ci sia una proposta interessante non solo dal punto di vista economico. In ogni caso ancora non c’è nulla di concreto, staremo a vedere”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.