Panucci si sfoga: “Ecco perchè sono andato via da Palermo”

E’ durata un solo mese la sua avventura come responsabile dell’area tecnica del Palermo. Christian Panucci spiega così a Sky Sport i motivi del suo prematuro divorzio da Zamparini“Non c’è stato rispetto dei ruoli, è quello che in una società non dovrebbe mai succedere. Il presidente si fida di altre persone, mentre il responsabile dell’area tecnica dovrebbe essere informato di tutto. Non volevo fare lo zerbino nè prendere lo stipendio senza rispetto dei ruoli, non volevo prendere giocatori senza saperne niente. Sono andato via per dignità personale”.

Continua così poi l’ex difensore di Roma, Milan e Real: “Io dovevo essere il ds da settembre, entrare nel cda con incarichi di mercato. Ringrazio Zamparini per l’opportunità ma lui ascolta tutti senza parlarne con i suoi consulenti. Stava arrivando un giocatore senza sapessi chi fosse…”.  Ora Panucci è già proiettato verso un nuovo incarico: “Adesso sono senza lavoro, vediamo quali saranno le opportunità che mi si prospetteranno in futuro”.

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.