Nesta: futuro negli USA

Il futuro di Alessandro Nesta potrebbe essere molto lontano da Milano e dall’Italia. Il giocatore infatti sembra deciso a chiudere la carriera oltre oceano, in quegli USA da lui tanto amati.

Il difensore del Milan è in scadenza di contratto e quasi sicuramente non rinnoverà con la società rossonera. Il suo futuro non sarà però alla Juventus, come l’ex compagno Andrea Pirlo, ma dall’altra parte dell’oceano a New York. Nesta ha infatti detto no alle proposte dei bianconeri per accettare l’offerta dei Red Bulls che dopo Thierry Henry potrebbero quindi arruolare nelle proprie file un altro campione e dare l’assalto definitivo ai Los Angeles Galaxy della stella David Beckham.

Dopo Bernardo Corradi e Matteo Ferrari, ingaggiati dal Montreal Impact e Paolo Tornaghi, ingaggiato dai Chicago Fire, un altro italiano si appresta a calcare i campi americani.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.