Henry vuole allenare l’Arsenal

A volte ritornano. Thierry Henry non ha mai nascosto il suo grande amore per la maglia dell’Arsenal: i due mesi con i “Gunners”, evidentemente, non gli sono bastati per placare questa passione. L’attaccante francese, attualmente in forza ai New York Red Bulls, sogna un futuro nuovamente tinto di rosso e bianco.La voglia di giocare sta scemando, la possibilità di attaccare gli scarpini al chiodo prende sempre più corpo. Thierry adesso studia da allenatore.

Intervistato da USA Today, lo storico numero 14 di Higbury svela un progetto ambizioso: “Tutti sono a conoscenza del mio amore per l’Arsenal, l’obiettivo è quello di tornare a Londra un giorno. La mia carriera da calciatore è ormai alle ultime battute, un domani mi piacerebbe fare il tecnico. La panchina dell’Emirates Stadium? Sarebbe il massimo, speriamo sia possibile”. Wenger è avvertito, non si sa mai che l’allievo superi il maestro…

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.