Al Boca servono 26 rigori per vincere

Pazza Copa Argentina. Gli ottavi di finale della locale competizione riservano un incredibile colpo di scena: ben 26 calci di rigore dopo un match che non ne voleva sapere di sbloccarsi.A gioire è il Boca Juniors, vittorioso per 11 a 10 dopo i tiri dal dischetto. Contro l’Olimpo, infatti, la  formazione ‘Xeneize’ ha dovuto faticare parecchio, soprattutto nei tempi regolamentari. Il penalty decisivo porta la firma di Pablo Mouche.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.