Serie A, squalificati della 35/a giornata

Il giudice sportivo Gianpaolo Tosel ha fermato per un turno 17 giocatori di Serie A, che non potranno scendere in campo nel prossimo turno di campionato che inizierà sabato con i due anticipi delle ore 18:00 Cagliari-Chievo ed il sempre spettacolare derby siciliano tra Palermo e Catania.

Stangata per l’attaccante della Roma Daniel Osvaldo: l’oriundo, espulso ieri nel concitato finale della partita persa dalla squadra in casa contro la Fiorentina, è stato appiedato per due giornate per espressioni ingiuriose nei confronti dell’arbitro. L’ex Espanyol salterà sia la gara interna contro il Napoli che quella esterna a Verona col Chievo. Un bel problema per Luis Enrique, che dovrà rinunciare anche a Lamela, fermato per altri due turni, e De Rossi, fermato anch’egli dal giudice sportivo.

Ecco l’elenco dei calciatori squalificati per la 35/a giornata:

Due giornate: Osvaldo (Roma)

Una giornata: Jankovic (Genoa), Colucci (Cesena, con ammenda di 1.500 euro), Boruc (Fiorentina), Bostjan (Chievo), Candreva (Lazio), Stendardo e Cigarini (Atalanta), Cuadrado (Lecce), De Rossi (Roma), Floro Flores (Udinese), Matri (Juventus), Moras (Cesena), Morganella (Novara), Rennella (Cesena), A. Rossi (Siena), Stankovic (Inter)

Ammende pecuniarie: 8.000 al Cesena, 5.000 al Novara, 4.000 all’Atalanta e al Milan.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.