Ranieri torna british: “Abramovich, why not?”

Claudio Ranieri torna a sognare l’Inghilterra. Dopo le varie esperienze in Italia sulla panchine di Parma, Roma e Inter, il tecnico testaccino si candida per una panchina in Premier League facendo gli occhi dolci al Chelsea di Abramovich, per un amarcord che avrebbe un sapore molto suggestivo.

In un’intervista rilasciata alla BBC, infatti, interpellato sul suo futuro, l’ex tecnico nerazzurro ha dichiarato: “Ho un grande rapporto con i tifosi inglesi, non solo quelli del Chelsea. Fare l’allenatore è la mia vita e ovviamente mi piacerebbe tornare in panchina al più presto ma ad oggi è importante trovare il lavoro giusto, il progetto giusto“.E sull’ipotesi Blues, per un ritorno di fiamma con Abramovich dopo il divorzio pre-Mourinho: “Perché dovrei dirgli di no?

 

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.