Libertadores, il tabellone dagli ottavi alla finale

Con la fase a gironi di Copa Libertadores appena conclusa (per saperne di più, leggi QUI) sono già disponibili gli accoppiamenti degli ottavi e il tabellone completo della fase eliminatoria, fino al doppio confronto finale (clicca sull’immagine in alto per ingrandirla e visionare il cammino fino al titolo).

Infatti, al contrario di quanto accade in Champions League, non è necessario un nuovo sorteggio per definire gli scontri a eliminazione diretta: le 16 squadre qualificate vengono divise in due gruppi (prime e seconde) e ordinate per punti fatti, differenza reti e gol segnati, per poi essere accoppiate nell’ordine inverso (quindi migliore prima contro peggiore seconda, e via discorrendo). Ricordiamo che nel caso due squadre della stessa nazione raggiungessero la semifinale, dovranno obbligatoriamente affrontarsi.

Quindi, alla luce dei risultati dei gironi, balza subito all’occhio che già negli ottavi avremo il primo derby, con la migliore delle prime, il Fluminense, che se la vedrà con la peggiore delle seconde, i connazionali dell’Internacional. Tra le altre sfide tra squadre con ambizioni di titolo da segnalare Boca Juniors-Unión Española (chi passa sfiderà la vincete del derby brasiliano) e Vasco-Lanús. Avversario sulla carta agevole per i campioni in carica del Santos che affronteranno il Bolivar, assenti dagli ottavi della massima competizione sudamericana da ben 12 anni. Ma in Copa Libertadores, si sa, ogni doppio confronto è storia a sè e non mancheranno certamente emozioni e sorprese, tutte da vivere dal primo ottavo, in scena a maggio, alle finali di luglio.

Di seguito gli accoppiamenti degli ottavi (la prima squadra gioca l’andata in casa):

A: Internacional (rank 16) – Fluminense (rank 1)

B: Boca Juniors (rank 9) – Unión Española (rank 8 )

C: Deportivo Quito (rank 13) – Universidad de Chile (rank 4)

D: Cruz Azul (rank 12) – Libertad (rank 5)

E: Emelec (rank 15) – Corinthians (rank 2)

F: Vasco (rank 10) – Lanús (rank 7)

G: Bolivar (rank 14) – Santos (rank 3)

H: Atlético Nacional (rank 11) – Vélez Sársfield (rank 6)

– Quarti:

S1: Vincente A – Vincente B

S2: Vincente C – Vincente D

S3: Vincente E – Vincente F

S4: Vincende G – Vincente H

– Semifinali:

F1: Vincente S1 – Vincente S2

F2: Vincente S3 – Vincente S4

– Finali:

27 Giugno: Vincente F2 – Vincente F1

4 Luglio: Vincente F1 – Vincente F2

Nota: dagli ottavi in poi, la squadra che ha ottenuto un miglior piazzamento nei gironi gioca il ritorno in casa (unica eccezione, la finale: nel caso vi finisca una squadra messicana, questa giocherà l’andata in casa). Nelle finali non vale la regola che premia i gol fuori casa; regola invece applicata nelle altre sfide a eliminazione diretta.

Condividi
Nato a Porto San Giorgio nel 1983. Perito informatico all’ITIS di Fermo ed ex arbitro FIGC. Polemico per natura e critico per vocazione: esperienza nel giornalismo, “in progress”; passione per lo sport, tanta. Email: fdscafa@mondosportivo.it