Allegri su Twitter: “Scudetto a chi avrà i nervi più saldi”

Massimialiano Allegri, tecnico del Milan, ha risposto su Twitter alle domande dei tifosi rossoneri in un’iniziativa lanciata dalla stessa società tramite il profilo ufficiale sul noto social network.

Dal portale Milannews.it riportiamo i “tweet” più importanti tra i quali spiccano “Vincerà chi avrà i nervi più saldi” per la corsa scudetto e “Il Barça vincerà la Champions” ovviamente riferito alla corsa per il trono in Europa.

Volevo fare al Mister una domanda tattica: come mai i calci d’angolo vengono molto spesso battuti corti? Per avere una soluzione diversa…

Mister hai anche tu, come molti calciatori, una canzone che ti carica prima delle partite? Non ho una canzone preferita, ma mia figlia che ha 16 anni mi sta insegnando i nuovi generi musicali!

Mister in cosa pensa di essere migliorato da quando è passato dalla serie C alla serie A? 2 anni di Milan mi hanno fatto crescere. 2 fattori fondamentali per lavorare qui: comunicazione e… pazienza

E’ mai venuto in Indonesia? No mai, ma mi piacerebbe molto andarci

Chi vincerà la Champions League? Credo il Barcellona

Sei giornate ed un testa a testa esaltante. Vince: il più bravo, il meno stanco o quello con i nervi più saldi? Vincerà la squadra con i nervi più saldi!

Quando Cassano tornerà tra gli 11 titolari? Spero che Cassano possa tornare presto titolare sia per noi che per la Nazionale

E’ bello vedere il ringiovanimento del Milan sotto la sua gestione. Quali sono gli obiettivi per l’anno prossimo? Semifinale di Champions e scudetto? Abbiamo messo sotto contratto 20 nuovi giocatori giovani. Avrei voluto giocare la semifinale già quest’anno, ma dovrò guardarla su SkySport

Cosa pensa del debutto di Mesbah? Un bel debutto, sono molto felice per lui

Verrete ancora a giocare in Svezia? Siamo già venuti quest’estate, ma ci piacerebbe tornarci ancora

Lei è vanitoso? Cosa fa per tenersi in forma? Sono un pochino vanitoso. Mi piace curare il mio aspetto

Se potesse rigiocare contro il Barça cosa cambierebbe? Cambierei il risultato del primo tempo

Mister, è da noi da quasi due anni, come descrive – in tre aggettivi – questo periodo sulla panchina rossonera? 1) intenso 2) av..vincente 3) entusiasmante

Pensa davvero che sia s siro la causa degli infortuni cosi frequenti? Non credo San Siro sia la causa, è una stagione particolare

Cosa pensa dell’importanza di fare la preparazione invernale a Dubai? Dubai è la soluzione migliore per fare una buona preparazione

Buongiorno Mister, capita di finire il primo tempo da sconfitti e i giocatori sono molli. Rientrando rinascono, cosa dice loro?! Racconto loro una barzelletta!!

Qual è la vittoria più bella da quando è al Milan? Sicuramente la vittoria dello scudetto

Cosa pensa di Asamoah? E’ un ottimo giocatore

Hai pensato di prendere Del Piero? E’ una possibilità per l’estate? La Juventus non si farà scappare Del Piero

Le piace la moda? Sportiva o classica? Io amo la moda italiana classica e per fortuna il Milan veste Dolce e Gabbana

Perche’ nn puntare su merkel l’anno prossimo? Merkel è un giocatore che ha fatto bene con il Milan, e adesso si sta riprendendo. E’ un giovane su cui puntare!

Qual è il ricordo della sua carriera da calciatore che porta nel cuore? Ce ne sono tanti, ma in particolare la stagione91/92 al Pescara

Qual è il luogo più bello che ha mai visitato? Ne ho visitati talmente tanti che è difficile dirne uno, ma secondo me l’Italia rimane il posto più bello del mondo

Qual era il tuo ruolo preferito? Chi ti piaceva da bambino? Io ero un centrocampista offensivo e da piccolo mi ispiravo a Platini

Che differenze ci sono tra allenare una squadra con l’obiettivo salvezza come il Cagliari e una blasonata come il Milan? Ci sono tantissime differenze, la + grande è che nelle piccole hai 1 partita alla sett e nelle grandi 1 ogni 3 giorni

Chi è il più allegro dello spogliatoio? Il più allegro dello spogliatoio è sicuramente Antonio Cassano

Qual è il gol più bello che hai visto da quando sei al Milan? Perchè? Ibra a Lecce la scorsa stagione per tecnica e difficoltà

Oltre a Stephan El Shaarawy quale altro giovane di talento vedrebbe e vorrebbe al Milan? Al Milan ci sono altri ragazzi giovani che sono “tipi da Milan”. Stiamo lavorando molto con loro

Cosa le piace fare nel tempo libero? Non ho molto tempo libero e di solito lo uso per stare con mia figlia

Mister lei che è livornese, come l’ha vissuta la tragedia Morosini? E’ scomparso un ragazzo giovane, improvvisamente, per cui è stato un dispiacere per tutti

Lei usa spesso al tecnologia? Io la uso solo per il lavoro. Attualmente, Twitter e Facebook non li uso

Fonte: Milannews.it

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it