Juve, Dzeko l’alternativa a Suarez

Grandi manovre in casa Juventus. I bianconeri infatti sono alla ricerca di un grande attaccante per la prossima stagione, in cui sicuramente saranno impegnati anche in Champions League. Il nome più gettonato è quello di Luis Suarez, punta del Liverpool che ha di recente contribuito a portare i ‘Reds’ in finale di FA Cup. L’uruguaiano ha però dichiarato di voler rimanere in Inghilterra e perciò i club a lui interessati (la Juve appunto, ma anche Roma e Psg) hanno iniziato a guardarsi intorno per le possibili alternative.

 Ed ecco allora che Marotta e Paratici sono tornati a pensare a  un vecchio pallino, quell’ Edin Dzeko già inseguito prima che approdasse al Manchester City per l’astronomica cifra di 40 milioni di euro. L’attaccante bosniaco, col reintegro in rosa di Carlos Tevez, potrebbe non trovare spazio con continuità il prossimo anno, e non è escluso che prenda in considerazione l’ipotesi di andar via. La Juve dovrà presentare un assegno da non meno di 30 milioni per portare il calciatore a Torino. Molto gradito a Conte è anche Edinson Cavani, ma è molto difficile che il Napoli si privi del suo bomber per favorire gli storici rivali bianconeri.

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.