Il Greuther Furth esulta: promosso in Bundes!

Con la sconfitta del Fortuna Dusseldorf in casa della Dinamo Dresda per 2-1, il Greuther Furth può finalmente festeggiare in anticipo la matematica promozione in Bundesliga. Risultato storico per la formazione della città di Furth (Norimberga) che dopo la rifondazione del 1996 è riuscita ad ottenere un traguardo epocale grazie alla guida del tecnico Benno Möhlmann.

Si tratta della ciliegina sulla torta di una stagione straordinaria che poteva diventare ancor più storica se tra il Greuther Furth e la finale di Coppa di Germania non ci fosse stato il Borussia Dortmund di Jurgen Klopp. La squadra biancoverde è arrivata a giocarsi addirittura le semifinali della competizione perdendo soltanto al 118′ su uno sfortunato autogol contro l’attuale capolista della Bundes. Insomma c’è tanta carne al fuoco per questa super squadra che l’anno prossimo saprà sicuramente ritagliarsi un ruolo importante nel massimo campionato tedesco dando vita ad un altro derby molto sentito contro il Norimberga.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it