VIDEO – Cabanas torna in campo

Dopo due anni e tre mesi l’attaccante paraguayano Salvador Cabanas torna in campo in una partita ufficiale, fra 12 de Octubre e Martin Ledesma, giocando 41 minuti.

Il giocatore, ora 31enne, venne coinvolto nel 2010 in un regolamento di conti in un bar di Città del Messico, venendo colpito alla testa da un proiettile e rimanendo in coma per un lungo periodo. Operato d’urgenza i medici salvarono la vita al giocatore, che però da allora vive con un proiettile nel cranio, vista l’impossibilità di estrarlo senza mettere a repentaglio la vita del calciatore.
Ora Cabanas può riprendere la sua vita da dove l’aveva lasciato, tornando a fare il suo mestiere per la piccola formazione di seconda divisione paraguayana che ha creduto in lui.

FONTE VIDEO: YouTube.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.