Inter, Sneijder pronto al rientro. Ma il suo futuro…

Il centrocampista dell’Inter, Wesley Sneijder, ha smaltito finalmente il suo infortunio, patito nella gara di Champions League contro il Marsiglia. Adesso l’olandese rappresenta un tassello in più per i nerazzurri di Stramaccioni.

Rieccolo. Wesley Sneijder è pronto al rientro in squadra e a mettersi a disposizione del tecnico Andrea Stramaccioni per la prima volta. Lo stesso giocatore ha confidato un eloquente “Sto bene“, dimostrando grande voglia di rimettersi in gioco per questa volata finale che potrebbe rappresentare un riscatto, seppur minimo, qualora la Beneamata riuscisse in qualche modo ad agguantare un importantissimo terzo posto che varrebbe la qualificazioni ai preliminari di Champions League.

E puntuali si rifanno sotto le voci di mercato sul trequartista olandese che lo scorso Febbraio ammetteva: “Ho ricevuto un’offerta da parte dello Zenit (di venticinque milioni di euro, ndr) ma ho rifiutato, perchè non è il momento di lasciare l’Inter“.

Dato lo scarso apporto dato in questa stagione, però, è ipotizzabile che il giocatore e pure la società siano adesso ben disposti a valutare seriamente le proposte che giungeranno sulla scrivania di corso Vittorio Emanuele.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.