Champions, Heynckes: “Noi bestia nera del Real”

Si avvicina la super sfida di domani sera valida come andata delle semifinali della Uefa Champions League. Bayern Monaco e Real Madrid si ritroveranno in campo per 90′ di fuoco e per dar vita ad un match di grande livello tecnico. Alla vigilia del fischio d’inizio, in conferenza stampa, ha parlato il tecnico dei bavaresi Jupp Heynckes che se da un lato ammira Mourinho per il gran lavoro svolto in carriera, dall’altro avvisa i “Galacticos” e promette una lotta serrata: “Il Real è ancora più forte dell’anno scorso. Ha battuto il record di gol in campionato, offre spettacolo e calcio offensivo e ha attaccanti eccezionali. Ma anche loro dovranno preoccuparsi dei miei giocatori – spiega Heynckes – Per quanto mi riguarda prima viene il Barcellona, poi il Real. Noi subito dietro, ma restiamo tra le tre squadre più forti d’Europa. Sarà una gran bella sfida, il Bayern è la loro bestia nera, ci rispettano e la cosa è reciproca“.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it