Attenta Roma: Borini piace all’Inter

La grande stagione di Fabio Borini non poteva passare inosservata. La situazione contrattuale del ragazzo alimenta ulteriormente le speranze dei club interessati: cartellino diviso a metà tra Roma e Parma, discorsi rimandati a giugno. L’ex Chelsea ha da tempo espresso la volontà di restare nella Capitale, dove si sente apprezzato dalla società e ben voluto dai compagni. Tra la dirigenza capitolina e quella ducale, inoltre, i rapporti sono ottimi. Baldini è convinto di poter accaparrarsi facilmente la seconda parte del cartellino: occorrono sette milioni, cifra stabilita amichevolmente tra i due club a gennaio.

Fin qui tutto semplice, se non fosse per un’indiscrezione trapelata nella giornata odierna. Secondo il quotidiano romano Leggo, l’Inter avrebbe già contattato il manager di Borini per manifestare l’intenzione di passare all’attacco. Moratti sarebbe addirittura disposta a superare l’offerta giallorossa e a versare circa dieci milioni nelle casse del Parma: un’eventualità che potrebbe scalfire le certezze sinora accumulate. Fantamercato? Per ora sembra così, Borini lontano dalla Roma è qualcosa in cui non crediamo molto.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.