Premier League, 34/a giornata: Manchester United a valanga sui Villans

Solo una gara in programma nella domenica della Premier League. A “Old Trafford”, il Mancheter United capolista risponde per le rime ai cugini rivali del City, che ieri avevano strapazzato 6-1 il Norwich, portandosi a due sole lunghezze dai Red Devils. Gli uomini di Sir Alex Ferguson hanno battuto 4-0 i Villans, ristabilendo così le distanze in vetta alla classifiche. Un vantaggio di 5 punti da amministrare nelle restanti 4 giornate di campionato. Un calcio di rigore trasformato da Rooney dopo appena 7′ ha aperto le marcature della gara che, in pratica, si è chiusa già a fine primo tempo col raddoppio di Welbeck. Nella ripresa c’è stato spazio solo per assistere alla personale doppietta di Wayne Rooney e alla rete in pieno recupero del portoghese Nani, a legittimare la prova di forza dei primi della graduatoria.

Premier League – 34/a giornata

Sabato

Norwich-Manchester City: 1-6  (18′, 73′ e 80′  Tevez, 27′ e 75′ Aguero, 52′ Surman, 92′ Johonson)
Sunderland-Wolverhampton: 0-0
Swansea-Blackburn: 3-0 (37′ Sigurdsson, 43′ Dyer, 64′ aut.Dann)
West Bromwich-QPR: 1-0 (22′ Dorrans)

Domenica

Manchester United-Aston Villa: 4-0 (7′ e 34′ Rooney, 44′ Welbeck, 93′ Nani)

Lunedì

Arsenal-Wigan

Classifica Premier League dopo la 34° giornata
Pos. Squadra Partite Punti | Pos. Squadra Partite Punti
1 Manchester United 34 82 | 11 Sunderland 34 43
2 Manchester City 34 77 | 12 Stoke City 33 42
3 Arsenal 33 64 | 13 Swansea 34 42
4 Newcastle 33 59 | 14 West Bromwich 34 42
5 Tottenham 33 59 | 15 Aston Villa 33 35
6 Chelsea 33 57 | 16 Wigan 33 31
7 Everton 33 47 | 17 QPR 34 31
8 Liverpool 33 47 | 18 Bolton 32 28
9 Norwich 34 43 | 19 Blackburn 34 28
10 Fulham 33 43 | 20 Wolves 34 22
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.