Walcott-Arsenal: in stallo il rinnovo

Il futuro di Theo Walcott è ancora avvolto nel mistero. Il giocatore infatti non ha ancora trovato l’accordo con l’Arsenal per rinnovare il suo attuale contratto, in scadenza nel 2013.

Walcott, che attualmente guadagna 60mila sterline a settimana, avrebbe chiesto al club londinese un aumento fino al 100mila euro, mentre l’offerta del club al momento non va oltre gli 80mila euro, per i prossimi quattro anni. Cifra che Walcott non intende accettare, almeno al momento.

I colloqui, che vanno avanti dallo scorso gennaio, dovrebbero proseguire fino a quando l’accordo non sarà trovato, visto che a Londra vogliono evitare il ripetersi di una situazione simile a quella vissuta con Samir Nasri nella scorsa stagione.

Manchester City, Chelsea e Liverpool sono i club inglesi che stanno seguendo con maggiore attenzione la situazione.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.