Liga, 32/a giornata: crolla il Malaga al “Madrigal”, ottimo Siviglia

Con le tre gare in programma questa sera si è chiusa la 32/a giornata della Liga. La sorpresa maggiore di questo anomalo giovedì calcistico arriva da Villareal, dove la formazione di casa supera il lanciatissimo Malaga, che vede sfumare la possibilità di effettuare il controsorpasso in classifica ai danni del Valencia, perdendo il terzo posto. Al “Madrigal” i sottomarini gialli ribaltano nei minuti finali l’iniziale vantaggio ospite di Cazorla grazie ad un rigore trasformato dall’esperto Marcos Senna e a una rete in pieno recupero di Perez. Bianco blu che comunque rimangono in zona Champions.

Bella, quanto importante affermazione del Siviglia. Gli andalusi di mister Michel sconfiggono agilmente in casa il Saragozza con un netto 3-0, firmato dalle reti di Fazio e di Negredo, doppietta per l’ex attaccante dell’Almeria. Una vittoria utile soprattutto per restare attaccati al treno delle formazioni che lotteranno per un posto in Europa per la prossima stagione. Siviglia ora a meno 1 dall’Osasuna sesta, mentre per il Saragozza, dopo un periodo di risultati utili consecutivi, la situazione in chiave salvezza si fa sempre più complicata,vista anche la già citata impresa del Villareal che si porta a più 7 proprio sui bianco blu.

Discorso ancora peggiore per il Racing Santander, sonoramente sconfitto tra le mura amiche del “Sardinero” dal Maiorca. Gli ospiti si impongono per 3-0, lasciando la formazione di Álvaro Cervera sola all’ultimo posto della classifica, con appena 25 punti e ormai con un piede nella segunda divisione spagnola. Tre punti d’oro, invece, per i maiorchini, che raggiungono la zona centrale della graduatoria e, a 6 giornate dalla fine, possono considerarsi virtualmente salvi.

LIGA – 32/a Giornata

Martedì

Osasuna-Espanyol: 2-0 (57′ e 68′ Garcia)
Barcellona-Getafe: 4-0 (13′ e 73′ Sanchez, 44′ Messi, 75′ Pedro)
Real Sociedad-Betis: 1-1 (55′ Vela, 70′ Martin)

Mercoledì

Sporting Gjion-Levante: 3-2 (16′ Valdo, 22′ Trejo, 64′ Kone, 74′ Lora, 84′ Sangoy)
Granada-Athletic Bilbao: 2-2 (2′ Romero, 74′ Geijo, 81′ Llorente, 87′  Laskurain)
Valencia-Rayo Vallecano: 4-1 (41 e 77′ rig.Jonas, 70′ Alba, 72′ Costa, 88′ Hernandez)
Atletico Madrid-Real Madrid: (25′, 68′ e 83′ rig.C.Ronaldo, 55′ Falcao, 88′ Callejon

Giovedì

Villareal-Malaga: 2-1 (65′ Cazorla, 84′ rig.Senna, 94′ Perez)
Racing Santander-Maiorca: 0-3 (1′ Nsue, 47′ Castro, 53′ Alfaro)
Siviglia-Saragozza: 3-0 (11′ Fazio, 29′ e 43′ Negredo)

Classifica Liga dopo la 32° giornata
Pos.SquadraPartitePunti|Pos.SquadraPartitePunti
1Real Madrid3279|11Athletic Bilbao3242
2Barcellona3278|12Rayo Vallecano3240
3Valencia3252|13Maiorca3240
4Malaga3250|14Real Betis3239
5Levante3248|15Real Sociedad3238
6Osasuna3246|16Granada3236
7Siviglia3245|17Villareal3235
8Atletico Madrid3242|18Real Saragozza3228
9Espanyol3242|19Sporting Gijon3228
10Getafe3242|20Racing Santander3225
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.