Premier League, 32/a giornata: Chelsea all’ultimo respiro, pari per il Liverpool

Sabato pasquale di Premier League senza i due Manchester capolista, impegnati entrambi nelle gare domenicali rispettivamente contro QPR e Arsenal. Nelle sfide odierne, delle squadre di testa sorride solo il Chelsea, che soffre piùù del dovuto per piegare le resistenze del pericolante Wigan. A “Stamford Bridge”, gli uomini di Di Matteo ringraziano lo spagnolo Mata che in pieno recupero mette a segno la rete del 2-1 che regala vittoria e 3 punti preziosi ai Blues, ora a sole 2 lunghezze dalla zona qualificazione Champions.

Posizione che aveva già raggiunto il Newcastle, che nell’anticipo del venerdì aveva vinto 2-0 in Galles grazie ad una doppietta del solito Papiss Cissé. Risultati importanti, quelli di Chelsea e Magpie anche in virtù del pareggio esterno del Tottenham, che non va oltre lo 0-0 allo “Stadium of light” di Sunderland. Gli Spurs scavalcano momentaneamente l’Arsenal, raggiungendo il terzo posto, ma dovranno fare attenzione da qui in poi a non concedersi più distrazioni per evitare sorprese nelle ultime giornate.

Anche il Liverpool continua ad arrancare: i Reds non riescono a battere in casa il coriaceo Aston Villa, sciupando l’ennesima occasione stagionale di avvicinarsi alle zone della classifica che contano. Villans in vantaggio dopo appena 10′ con Herd, mentre per i padroni di casa ci pensa il solito Suarez a 8′ dalla fine a togliere delle castagne dal fuoco agli uomini di Kenny Dalglish. In coda, infine, poche novità: oltre al già citato Wigan, perdono anche Bolton, Blackburn e Wolverhampton, che ormai può cominciare a dire addio alla Premier League.

Premier League, 32/a giornata:

Venerdì

Swansea-Newcastle: 0-2 (5′ e 69′ Cissé)

Sabato

Liverpool-Aston Villa: 1-1 (10′ Herd, 82′ Suarez)
Norwich-Everton: 2-2 (22′ e 61′ Jelavic, 39′ Howson, 77′ Holt)
Bolton-Fulham: 0-3 (30′ e 45′  Dempsey, 80′ Diarra)
Sunderland-Tottenham: 0-0
Chelsea-Wigan: 2-1 (62′ Ivanovic, 83′ Diame, 90′ Mata)
West Bromwich-Blackburn: 3-0 (7′ aut.Olsson, 69′ Fortunè, 85′ Ridgewell)
Stoke City-Wolverhampton: 2-1 (26′ Kightly, 37′ Huth, 61′ Crouch)

Domenica

Manchester United-QPR
Arsenal-Manchester City

 

Classifica Premier League dopo la 32° giornata
Pos.SquadraPartitePunti|Pos.SquadraPartitePunti
1Manchester United3176|11Stoke City3241
2Manchester City3171|12Norwich3240
3Tottenham3259|13Swansea3239
4Arsenal3158|14West Bromwich3239
5Newcastle3256|15Aston Villa3134
6Chelsea3256|16Bolton3129
7Everton3244|17Blackburn3228
8Liverpool3243|18QPR3128
9Sunderland3242|19Wigan3228
10Fulham3242|20Wolves3222
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.