Quaresma, dalla Turchia alla Russia

L‘Anzhi Makhachkala è sempre attivissimo sul mercato per reperire campioni in grado di far fare il salto di qualità al club e portarlo a competere per i più alti traguardi in patria e in Europa.

Il prossimo colpo pensato dal magnate Kerimov risponde al nome di una vecchia conoscenza italiana: Ricardo Quaresma. Il portoghese, che dopo un avvio di carriera brillante si è perso, attualmente veste la maglia dei turchi del Besiktas, dove continua a viaggiare a corrente alternata, fra numeri di alta scuola e pause lunghissime.

Seconto il quotidiano turco Sabah i russi sarebbero intenzionati ad investire ben 10 milioni di euro per il portoghese, che avrebbe garantiti 4 milioni l’anno. Quaresma in Russia ritroverebbe Samuel Eto’o, di cui è stato compagno di squadra all’Inter, e Guus Hiddink, che lo allenò nel 2009 al Chelsea.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.