Roma, due nuovi acquisti per il progetto americano

La Roma, impegnata nella lotta in campionato per raggiungere il terzo posto, è attivissima anche sul mercato. I giallorossi stanno preparando la prossima stagione che dovrà dare una scossa al progetto Pallotta-Di Benedetto-Luis Enrique e al contempo avvicinare i capitolini ai vertici del calcio italiano.

Le trattative interessano in particolare due reparti: difesa e attacco. Dopo i numerosi infortuni accorsi ai centrali romanisti quest’anno, la società sta sondando il terreno per un acquisto di valore. Il nome preferito sul taccuino dei dirigenti è quello di Matias Silvestre, già inseguito l’anno scorso in concorrenza con Juventus e Milan e poi finito al Palermo di Zamparini. Anche quest’anno il difensore argentino s sta confermando su ottimi livelli e sembra pronto per il definitivo salto di qualità in una big. Le parole dell’agente del giocatore, Fernando Cosentino, suonano come una mezza conferma: “Silvestre alla Roma? Ne ho sentito parlare, ma nessuno della Roma mi ha ancora contattato. Gli piacerebbe giocare in una grande squadra, con un progetto importante. Sarebbe perfetto per i giallorossi

Per quanto riguarda l’attacco invece il nome caldo è quello di Marco Sau, rivelazione in Serie B con la maglia giallonera della Juve Stabia, con cui ha messo a segno ben 14 gol. L’attaccante, protagonista con Insigne della seconda era di Zeman a Foggia, sta impressionando anche quest’anno e sono molte le squadre di Serie A ad aver messo gli occhi su di lui. Il suo cartellino è di proprietà del Cagliari di Cellino e, secondo Tuttosport, inseguito dallo stesso Pescara del suo mentore boemo. La Roma quindi troverà sulla sua strada per arrivare a Sau, su cui vorrebbe investire già dalla prossima stagione, un’agguerrita concorrenza.

Un’estate calda si affaccia all’orizzonte capitolino…

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.