Il gladiatore De Ceglie: “Il nostro segreto? Lo spirito. Vinciamole tutte!”

E’ un Paolo De Ceglie carico a mille quello che si presenta ai microfoni di sportmediaset per parlare del momento attuale della sua Juventus e dei rivali del Milan.

Per lo sprint finale in campionato e battere il Milan nella volata scudetto, De Ceglie ha le idee chiare: “I risultati tengono il morale alto e in questo momento stanno arrivando. Ma dovranno continuare ad arrivare. L’obiettivo è vincerle tutte, senza guardare in casa d’altri“.

Ma qual è il segreto di una rinascita così incredibile della Juventus targata Conte? Il terzino ha le idee altrettanto chiare: “E’ il nostro spirito che ha fatto la differenza, ben più dei singoli“.

Sul momento degli avversari: “E’ una squadra italiana e dunque mi è dispiaciuto che sia uscita. Non so se andando avanti avrebbero perso smalto in campionato, anche perché le vittorie spesso creano entusiasmo e danno energie in più. L’infortunio diPato? Non è certo una bella cosa, anche perché per esperienza personale so bene quanto sia difficile stare lontano dal campo“.

Il sogno? Sembra banale, ma quella maglietta colorata d’azzurro è un’attrazione troppo forte per essere ignorata: “La Nazionale è il sogno di ogni calciatore e a maggior ragione, se si veste una maglia prestigiosa come quella della Juventus, è un dovere continuare a coltivarlo“.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.