Galliani dalla Spagna: “Barcellona-Milan? Sarebbe dovuta essere la finale”

L’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, concede un’intervista al quotidiano spagnolo El Mundo Deportivo, caricando gli animi in vista della gara di stasera tra i rossoneri e il Barcellona e soffermandosi anche su questioni di mercato.

Il numero due del club di Via Turati si trova in Spagna insieme alla squadra e, ospite alla redazione del quotidiano sportivo iberico, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni: “La partita di stasera sarebbe dovuta essere la finale di Monaco – afferma Galliani – Credo che la squadra vincente arriverà dritta a giocarsi il Trofeo nella finale del 19 Maggio e avrà molte possibilità di vincerlo, sia che si trovi di fronte il Real Madrid o il Bayern Monaco. Il sorteggio di Champions? Be’, non ha fatto piacere a noi avere di fronte il Barcellonacontinua il dirigente rossonero – così come i blaugrana preferivano non incontrare il Milan.

E sul mercato: “Adesso non è il momento di parlare di mercato, ma posso dire che Thiago Silva è incedibile perchè rappresenta un tassello molto importante per noi e su Ibrahimovic dico che siamo contenti di averlo con noi perchè si sta confermando un giocatore di gran livello, tra i più grandi del mondo. Pato? Si, è in recupero ma non ha il ritmo partita sulle gambe, pertanto partirà certamente dalla panchina“.

 

 

 

Fonte: mundodeportivo.com

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.