Spagna, altra denuncia per il Malaga

Il Malaga nonostante la strepitosa stagione che sta vivendo non può dormire sonni tranquilli. Nel giro di un mese infatti la società spagnola ha ricevuto due denunce alla FIFA per inadempienza nel pagamento di alcuni giocatori prelevati in estate.

La prima è arrivata ad inizio marzo da parte dell’Osasuna per il mancato pagamento di alcune rate relative alla cessione alla società andalusa del difensore Nacho Monreal. La seconda è invece fresca di questi giorni. Secondo quanto riportato dalla ‘Bild’ l’Amburgo avrebbe chiesto alla FIFA di indagare sul mancato pagamento delle rate relative alla cessione del difensore olandese Joris Mathijsen. La denuncia è scattata anche a causa dell’impossibilità, da parte del club teutonico, di contattare direttamente i dirigenti del Malaga.

Problemi questi che potrebbero vanificare il lavoro fatto sul campo dalla squadra di Mauricio Pellegrini che sta lottando per il quarto posto, che varrebbe i preliminari di Champions League.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.