Inter, vertice di mercato col Barça

Gli allenamenti del Barcellona alla Pinetina dopo la partita di Champions League contro il Milan sono serviti all’Inter per iniziare alcuni discorsi di mercato in vista della prossima stagione, quando i nerazzurri per forza di cose dovranno attuare una rivoluzione nella rosa.

Secondo il ‘Corriere dello Sport’ i due oggetti del desiderio interista sono il terzino Adriano e l’ala Ibrahim Afellay. Il primo, brasiliano con passaporto comunitario, potrebbe rinvigorire una fascia dove il solo Nagatomo non basta, oltre a porte essere utilizzato ad ogni evenienza anche come vice-Maicon. Il Barcellona però non sembra convinto di lasciar partire l’esterno, a meno che non riesca a bloccare definitivamente Jordi Alba, sperando poi in un altro miracoloso recupero di Abidal.
Diversa la situazione dell’olandese. Reduce da due gravi infortuni che ne hanno frenato la crescita Afellay vanta ancora tantissimi estimatori nella società nerazzurra che sarebbero pronti a scommettere sull’esterno offensivo. Per caratteristiche tecniche e tattiche l’olandese rappresenta a pieno il giocatore che manca all’Inter, ovvero colui che può dare rapidità a imprevedibilità alla manovra offensiva.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.