Napoli, Cavani incerto sul suo futuro: “Dipende da tanti fattori”

L’attaccante del Napoli, Edinson Cavani, rilascia alcune interessanti dichiarazioni in merito al suo futuro, lasciando aperte le porte ad un possibile addio ai partenopei. Ecco le parole del capocannoniere della formazione azzurra.

Intervenuto ai microfoni di Radio Marte, El Matador spende parole d’elogio per la città di Napoli, ma confessa anche di non avere certezze sul suo futuro nella formazione campana: “Sento l’affetto della gente e tutto questo calore mi rende felice – afferma il centravanti uruguaiano – Qui è nato anche mio figlio e, anche se il nostro sangue è uruguaiano, per me Bautista sarà sempre napoletano. Domenica è venuto in campo e allo stadio per la prima volta. Ci tenevo che respirasse l’aria del San Paolo perchè per me ogni partita davanti al nostro pubblico è un’emozione unica, da brividi. Il mio futuro? Non è legato solo alla Champions, dipende da tante cose. Posso solo dire che a Napoli sto bene. Mi vogliono bene e questo mi fa piacere. L’episodio della rapina è alle spalle. E’ stata un’esperienza che ci ha insegnato molto. Abbiamo cambiato appartamento e questo ci ha fatto bene. Al futuro adesso non penso. Può succedere di tutto, voglio essere sereno e pensare solo al presente“.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.