Di Maria sul mercato? L’argentino rifiuta il rinnovo e il City è già alla finestra

Angel Di Maria potrebbe avere un futuro diverso dalla maglia bianca del Real Madrid, sogno di qualsiasi calciatore sulla faccia del pianeta. Secondo il quotidiano spagnolo “El Economista“, infatti, l’argentino ex Benfica costato una fortuna alla società di Florentino Perez, avrebbe rifiutato la recente proposta di rinnovo contrattuale.

Al momento, il veloce esterno d’attacco del Real guadagna 1,5 milioni di euro a stagione e pare che la prima offerta, di 3,5 milioni netti a stagione, sia stata rifiutata dall’entourage del giocatore. Secondo indiscrezioni di mercato, Di Maria vorrebbe essere trattato al pari di altri campioni che vestono la stessa maglia dei Blancos e quindi toccare quota 5 milioni all’anno. La ferita tra Real e Di Maria è ufficialmente aperta e, come gli avvoltoi, Manchester City su tutti, Juventus e altri top club europei sono pronti ad assicurarsi le prestazioni dell’argentino. Il costo, però, si aggira sui 30-35 milioni di euro, ed è difficile pensare che una squadra italiana possa arrivare a quella cifra, più probabile che qualche sceicco stacchi un assegno per portare via da Madrid Di Maria.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it