La fine del calvario di Cassano, rientro vicino

Quel malore che mesi fa aveva fatto temere il peggio ora sembra solo un brutto ricordo per Antonio Cassano. Il suo cuore, stando a quanto affermano i medici, va alla grande e sembra ormai prossimo il suo rientro, finalmente, all’attività agonistica.

Secondo quanto riportato da Franco Ordine ne “Il Giornale“, infatti, Fantantonio continua a migliorare e non vede l’ora di tornare a disposizione di mister Allegri per dare di nuovo al pubblico di San Siro le due magie. L’impazienza è tanta e il Pibe de Bari vorrebbe scendere in campo già il 7 Aprile contro la Fiorentina.

Si vedrà. Ciò che è certo è che Cassano è costantemente monitorato e che la prudenza in casi del genere non è mai troppa. Ma rivederlo accarezzare il pallone sarà una gioia per tutti: per gli amanti del calcio in genere, per il popolo rossonero e, non ultimo, per Cesare Prandelli, che non ha mai nascosto l’intenzione di aspettare il fantasista per provare a portarlo ad EURO 2012.

Il calvario sta per finire, il calcio torna ad assaporare odor di fantasie…

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.