Bologna, sfida City-Juve per Ramirez

E’ ormai a sfida a due fra Manchester City e Juventus per il trequartista uruguayano Gaston Ramirez, in forza al Bologna.

Il presidente del Bologna Albano Guaraldi ieri ha ammesso che a giugno ci si siederà a un tavolo con il procuratore del giocatore per decidere la migliore soluzione per il club e per Ramirez: “Con l’agente del giocatore abbiamo un patto. A giugno si deciderà tutti assieme il futuro del ragazzo che ha tanti corteggiatori in Italia e all’estero. Lui aspira a giocare in un grande club, mentre noi vogliamo ricavare il masimo”.

Sono due le piste principali per il giocatore sudamericano. Una porta alla Juventus, che vorrebbe affidare a Ramirez la pesante eredità della maglia numero 10 attualmente vestita da Del Piero e per avere il giocatore sarebbe pronta a girare come contropartite tecniche l’attaccante Ciro Immobile, capocannoniere di B, e il centrocampista Luca Marrone. L’altra pista porta in Inghilterra al Manchester City di Roberto Mancini, pronto a investire 15 milioni di euro per avere l’uruguayano.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.