Novara-Lecce 0-0. Pari senza reti al “Silvio Piola”, i veri vincitori sono l’equilibrio e la paura di perdere

Al “Silvio Piola” di Novara la sfida salvezza tra i locali e la “banda Cosmi” finisce a reti bianche, anche se entrambe le formazioni recriminano contro la sfortuna.

La prima frazione fa registrare solo due occasioni degne di nota e la prima capita al Lecce, al 37′: capitan Marco Rigoni commette fallo su Cuadrado, venendo ammonito dall’arbitro. Sugli sviluppi del calcio di punizione il pallone giunge sul sinistro di Di Michele, il cui tiro di controbalzo sbatte sull’incrocio esterno e poi termina la sua corsa in fondo al terreno di gioco. Rovesciamento di fronte, capitan Marco Rigoni pesca, al 43′, con un perfetto cross il liberissimo Mascara in piena area avversaria; il fantasista ex Napoli e Catania cerca di beffare Benassi il quale, pur avendo la peggio nello scontro che ne consegue, gli chiude la porta in faccia. Nell’intervallo entra Petrachi al suo esordio stagionale.

La ripresa scivola via senza sussulti fino ai minuti di recupero, quando Paci imbecca Andrea Caracciolo (entrato al 35′ per l’ex Jeda), “L’Airone” conclude di prima intenzione, ma il portiere ospite si rifugia in corner. Sugli sviluppi dello stesso angolo Morimoto (subentrato a Mascara) colpisce la parte superiore dell’incrocio più lontano. Con questo pareggio il Novara si porta a quota 24 punti ed è ora atteso dallo scontro con la Roma. I salentini mantengono il vantaggio di tre lunghezze e vanno così a 27. Domenica prossima in Puglia arriva il Cesena, reduce dal derby emiliano-romagnolo disputatosi oggi contro il Parma. I giallorossi dovranno fare a meno di Andrea Esposito, entrato in diffida domenica scorsa contro il Palermo ed ammonito quest’oggi dal direttore di gara.

NOVARA (5-3-2): Ujkani 7; Gemiti 6, Santiago Garcia 6, Paci 6, Lisuzzo 6, Morganella 6; Marco Rigoni 5.5, Filippo Porcari 5.5, Simone Pesce 5.5 (84′ Radovanovic ng); Mascara 6 (69′ Morimoto 5.5), Jeda ng (35′ Andrea Caracciolo sv). All.: Tesser 6.

LECCE (5-1-2-2): Benassi 7 (1’st Petrachi 7); Brivio 6, Andrea Esposito 5.5, Miglionico 6, Tomovic 6, Cuadrado 6; Bertolacci 5.5 (55′ Blasi 5.5); Gennaro Delvecchio 6, Giacomazzi 5.5; Di Michele 5.5 (77′ Corvia sv), Muriel 6. All.: Cosmi 6.

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata 6.

AMMONITI: 19′ Andrea Esposito (L), 21′ Filippo Porcari (N), 32′ Bertolacci, 34′ Giacomazzi (L), 36′ Marco Rigoni, 52′ Simone Pesce (N), 61′ Blasi (L).

RECUPERO: 2′ al primo tempo ed 1′ al secondo tempo.

TOP NOVARA: Ujkani

FLOP NOVARA: Morimoto
TOP LECCE: Benassi
FLOP LECCE: Esposito
Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it