Atalanta-Bologna 2-0 – Gabbiadini e il “Tir” stendono i rossoblu

Termina 2-0 l’anticipo delle 12.20 dell'”Atleti Azzurri d’Italia” tra l’Atalanta di Stefano Colantuono e il Bologna di Stefano Pioli. Continua a stupire la formazione nerazzurra mentre fa un passo indietro quella rossoblu che dopo un buon primo tempo, crolla sotto i colpi dei bergamaschi. Un successo firmato dalle reti di un sempre più convincente Manolo Gabbiadini, al suo primo centro in Serie A, e del veterano “Tir” Simone Tiribocchi. Atalanta che passa al 50′ con un colpo di testa angolatissimo del giovane centravanti atalantino mentre il raddoppio arriva esattamente allo scadere, in contropiede, con il Tir.

L’assenza di Denis non si è fatta quindi sentire per un’Atalanta che vola in classifica a quota 37 punti, ad un passo dalla zona Europa League, mentre il Bologna si ferma a 36. Dopo una buona serie di risultati utili consecutivi, servirà ripartire con grande professionalità per Di Vaio e compagni e ritrovare la concretezza dei giorni migliori.

ATALANTA – BOLOGNA 2-0

Atalanta: Consigli, Raimondi, Stendardo, Manfredini, Peluso (19’st Ferri), Schelotto, Cigarini (39’st Cazzola), Carmona, Moralez, Gabbiadini (24’st Carrozza), Tiribocchi. A disp.: Frezzolini, Lucchini, Bonaventura, Ferreira Pinto. All.: Stefano Colantuono.
Bologna: Gillet, Raggi, Portanova, Antonsson, Pulzetti, Perez (1’st Krhin), Mudingay, Morleo, Kone (14’st Acquafresca), Diamanti, Di Vaio (27’st Belfodil). A disp.: Agliardi, Cherubin, Rubin, Taider. All.: Stefano Pioli.
Arbitro: Baracani di Firenze.
Marcatori: 50′ Gabbiadini, 90′ Tiribocchi.
Note: Ammoniti Cigarini (A), Raggi, Pulzetti, Mudingay, Diamanti (B).

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it