Palermo-Udinese 1-1. Prosegue l’astinenza da vittoria per entrambe le formazioni

Al “Renzo Barbera” di Palermo va in scena una partita dai due volti, dove le squadre si dividono la posta in palio.

Prima del fischio di inizio del signor Damato, viene osservato un minuto di silenzio, per commemorare il soldato italiano caduto oggi in Afghanistan, il 5oesimo dall’inizio della missione di pace, vittima d’un attentato. Il Palermo passa alla sua seconda occasione, alla mezz’ora: Edgar Barreto s’accorge dello scatto di capitan Miccoli e lo serve, Danilo non è perfetto nella chiusura, “Il Maradona del Salento” non si fa pregare e “buca” Samir Handanovic con un perfetto sinistro ad incrociare, siglando la marcatura numero 12 in campionato. Il primo tempo finisce senza altre azioni degne di nota. Nella ripresa, l’Udinese inizia a premere per giungere al pareggio, trovandolo solo all’84’, grazie a due neoentrati: Pereyra (entrato nell’intervallo per Basta) giunge in area, vede l’arrivo di Torje (subentrato a Pazienza) e gli serve il pallone, “Il Messi di Romania” non ci pensa su due volte e calcia di destro di prima intenzione, e per Viviano non c’è scampo. Per il giovane romeno si tratta della seconda gioia personale in questo torneo.

Per i locali si tratta del secondo pareggio consecutivo, dopo quello della settimana scorsa per 2-2 al “Via del Mare” di Lecce, e gli incontri senza vittorie, per i rosanero, salgono così a quota 5. Gli ospiti, invece, portano ad 8 le partite senza successi.

I ragazzi di Guidolin si issano a 48, mentre quelli di Mutti vanno a 36, ed ora entrambe le squadre aspettano i risultati di Napoli e Lazio da una parte, Bologna, Cagliari, Genoa ed Atalanta dall’altra.

PALERMO (5-3-2): Viviano 5; Balzaretti 6 (80′ Aguirregaray 6), Andrea Mantovani 6, Milanovic 6, Labrin 6, Eros Pisano 6; Giulio Migliaccio 5.5, Massimo Donati 6, Edgar Barreto 6.5 (88′ Francesco Della Rocca ng); Abel Hernandez 6 (79′ Ilicic 5.5), Miccoli 7. All.: Mutti 6.

UDINESE (5-3-1-1): Samir Handanovic 5; Pasquale 6 (1’st Armero 6), Ekstrand 5.5, Danilo 5.5, Andrea Coda 6, Basta 6 (1’st Pereyra 6.5); Kwadwo Asamoah 6, Pinzi 6, Pazienza 6 (66′ Torje 7); Abdi 6; Di Natale 6. All.: Guidolin 7.

MARCATORI: 30′ Miccoli (P), 84′ Torje (U).

ARBITRO: Damato 6.

AMMONITI: 48′ Ekstrand (U), 72′ Giulio Migliaccio, 79′ Ilicic (P).

RECUPERO: 3′ al secondo tempo.

TOP PALERMO: Miccoli FLOP PALERMO: Ilicic

TOP UDINESE: Torje FLOP UDINESE: Ekstrand

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it