Via Corvino? Alessio Secco si propone alla Fiorentina

L’ufficialità dell’addio di Pantaleo Corvino a fine stagione, in casa Fiorentina, ha aperto il valzer dei nomi validi per la nuova poltrona di D.s. viola. Si va dagli ex mai dimenticati dalla curva Fiesole, come Rui Costa e Jorgensen, agli attuali dirigenti delle altre squadre italiane: Sartori; Lo Monaco e Leonardi i più gettonati.

Nelle ultime ore, però, oltre all’idea Montali, sembra nascere una suggestione diversa nella famiglia Della Valle. Si tratterebbe di un’autocandidatura, proveniente da quel di Torino e rivelata da “Tuttosport”. Stiamo parlando di Alessio Secco: l’ex D.s. della Juventus, secondo il quotidiano sempre vicino ai personaggi della storia bianconera, pare si sia proposto personalmente per la sostituzione dell’ormai vecchio “boss” gigliato.

La notizia avrà bisogno di ulteriori approfondimenti. Di certo c’è che Secco, non impeccabile nella sua precedente esperienza e con un passato nei rivali assoluti dei fiorentini, non entusiasma né i “re” delle scarpe né, ovviamente, la tifoseria viola. Un punto a suo favore deriverebbe dalla difficoltà riscontrata dai Della Valle nell’arrivare ai primi obiettivi, tutti legati da contratti forti alle rispettive società. Non casualmente Montali, libero da qualsiasi incarico, è il nome segnalato in ascesa dagli ultimi rumors. Staremo a vedere.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.