van Basten: “Conte? Un fanatico. Il Milan…”

Marco van Basten è uno degli idoli di casa Milan. Quando il ‘Cigno di Utrecht‘ decide di parlare, non dice mai cose banali, e soprattutto riesce sempre a lanciare delle stoccate veramente molto piccanti, ultima quella nei confronti di Antonio Conte: “Non lo conosco personalmente, anche se mi sembra un fanatico quando è in panchina“. L’ex ct dell’Olanda ha risposto anche sul suo futuro, non escludendo del tutto l’ipotesi di un ritorno al Milan, nelle vesti di allenatore ovviamente : “Chi lo sa… adesso sono concentrato sull’Heerenveen (guiderà il club olandese nella stagione 2012-2013, ndr). Sulla panchina dei rossoneri ora c’è Massimiliano Allegri, vincitore l’anno scorso del 18° scudetto della storia del club: “E’ un ottimo allenatore“. Zlatan Ibrahimovic è il giocatore che spesso viene paragonato all’ex centravanti oranje: “Fa la differenza. Segna tantissimi gol, non so se più di me. Il fatto che non trovi la stessa continuità in Europa è solo una coincidenza“. Barcellona-Messi, è questa l’accoppiata che si troverà di fronte il Milan nei quarti di Champions League: “La squadra di Guardiola è la più forte di tutti, ma in casa la squadra rossonera potrà mettere in difficoltà i blaugrana. Messi è il più forte al Mondo, gli manca una vittoria nel Mondiale per poter diventare il migliore di sempre“.

Condividi
Nato a Formia (Latina), collabora con vari siti d’informazione. La sua più grande passione è il giornalismo sportivo, e considera MondoPallone.it una grande occasione per poter crescere professionalmente.