MP Live: Udinese – Napoli 2-2, rivivi il live del match!

Allo stadio Friuli di Udine si gioca il posticipo della ventottesima giornata della Serie A italiana 2011/2012. In campo scendono i padroni di casa dell’Udinese e il Napoli allenato da Walter Mazzarri. La sfida giunge al termine di una settimana da incubo per entrambe le squadre che hanno visto spegnersi i sogni di gloria europea per colpa delle eliminazioni sofferte rispettivamente in Europa League e Champions League. Entrambe le compaggini cercano il riscatto per dare il via a un finale di campionato esaltante. MondoPallone segue per voi la partita in tempo reale, premete il tasto f5 per aggiornare la pagina.

90’+3′-Finita! L’Udinese butta via il doppio vantaggio e permette al Napoli di agguantare un pareggio insperato. Atteggiamento sbagliato della squadra di casa che, complice l’espulsione di Fabbrini per doppia ammonizione, si lascia schiacciare nella propria area di rigore. Troppo nervosisimo da parte dei friulani, fomentata dall’espulsione di Guidolin pochi minuti dopo il rigore sbagliato da Cavani. Gli azzurri ritornano a casa con un punto che, a pochi minuti dalla fine, era sembrato utopia. Grandissimo Cavani che si riscatta dopo aver tirato male un rigore e segna una grandissima doppietta. A tutti i lettori un saluto e un augurio di buona serata. A presto!

90’+1′-Ammonizione per Floro Flores che fa lo sgambetto a De Sanctis che stava riavviando l’azione con il pallone fra le mani.

89′- Ci saranno tre minuti di recupero, continua a spingere il Napoli. Zuniga entra tutto solo in area in posizione defilata e prova la conclusione violentissima. Paratona di Handanovic che si salva in angolo.

86′-Si é fatta schiacciare troppo nella propria area di rigore l’Udinese ed è stata punita da Cavani che si è riscattato dopo il rigore tirato malissimo pochi minuti prima. Ora il Napoli, in superirità numerica, ci crede e tenta cerca la vittoria.

84′-INCREDIBILE! PAREGGIO DEL NAPOLI! CAVANI! Il giocatore uruguaiano, dopo aver sbagliato un rigore, segna il suo secondo gol su palla filtrante dalla trequarti di Dzemaili grazie a un sinistro da posizione defilata che buca Handanovic sul proprio palo. Sbaglia la posizione l’estremo difensore dell’Udinese. Ammonizione per Cavani che si toglie la maglietta per festeggiare il gol.

82′- Bellissimo cross da sinistra di Dossena che però viene liberato da Domizzi in modo egregio. Ultimi dieci minuti al cardiopalma al Friuli!

80′- GOOOOOL NAPOLI! Punizione a ridosso dell’area per il Napoli. Posizione interessantissima. Sul pallone va Cavani che di destro indovina il tiro a giro che si insacca nel sette. Il Napoli ci crede!

74′- Espulso Guidolin per proteste. Friuli infiammato.

72′- Rigore per il Napoli! Domizzi salta con il braccio alto e tocca il pallone. Ammonizione per lui, era diffidato. Sul dischetto va Cavani che batte centrale e trova la risposta di Handanovic. Rigore tirato malissimo! Risultato ancora sul 2-0.

71′- Sostituzione per l’Udinese, esce l’autore del raddoppio Di Natale. Per lui entra Floro Flores.

68′- Sbaglia il cross dalla trequarti Cannavaro. Può rifiatare l’Udinese.

64′- Cotinuano a spingere i napoletani che cercano il gol della speranza prima con Cavani, che tenta il tacco da dentro l’area, e poi con Inler che ci prova dalla distanza. Udinese sotto pressione.

63′- Sostituzione per il Napoli. Esce Britos ed entra Edu Vargas. Napoli a trazione anteriore.

62′- Si riversa in avanti la squadra di Mazzarri, si schiaccia a ridosso della propria area di rigore l’Udinese. La superiorità numerica ha dato nuova linfa all’azione campana.

60′-ESPULSO FABBRINI! Il giocatore dell’Udinese sfiora Campagnaro sulla ripartenza dell’Udinese e si becca il secondo cartellino giallo e quindi la doccia anticipata. Udinese in dieci per il resto della sfida.

54′- Cross basso dal fondo di Pasquale, manca l’impatto con il pallone Di Natale di pochi centimetri. Grandissima occasione mancata per chiudere la partita.

53′- Corre ai ripari Mazzari: esce Gargano ed entra Hamsik.

51′- RADDOPPIO UDINESE! Capitan DI NATALE! cross di Pasquale dalla sinistra, di testa colpisce Pinzi che trova il palo. Il pallone però arriva a Di Natale che, in scivolata, insacca. Inutile il tentativo di recupero di De Sanctis.

49′- Dzemaili non trova l’aggancio su palla filtrante dalla trequarti di Gargano, occasione sprecata.

46′-Non ci sono cambi e tutto è pronto per il secondo tempo. Primo pallone giocato dall’Udinese.

45′ +2′-Fischia la fine del primo tempo l’arbitro Rocchi. Udinese e Udinese Napoli rientrano negli spogliatoi sul parziale di una rete a zero.

45′-Due minuti di recupero.

43′-Punizione interessantissima per l’Udinese grazie a un fallo su Asamoah. Batte Di Natale quello che potrebbe definirsi un corner corto ma il suo pallone viene toccato da Pazienza sul primo palo che se lo accompagna oltre la linea di fondocampo.

42′-Palla a uscire di Cavani per Dzemaili che entra in area e prova il tiro di prima. Blocca in due tempi Handanovic.

40′- Cerca il gol della domenica Armero che stoppa di petto e calcia al volo di sinistro, blocca in presa sicura l’estremo difensore degli Azzurri.

38′-Ancora un tiro da lontano per il Napoli che fatica a trovare i varchi giusti nella densa difesa friulana. Handanovic risponde distendendosi al tiro di Gargano.

36′-Si riporta in avanti l’Udinese per cercare il raddoppio, manca però l’incisività e la cattiveria necessaria per trovare la rete nella creazione di gioco di entrambe le squadre.

32′-Fabbrini entra in area dalla sinistra e punta il diretto marcatore. Il pallone viene spostato sul destro ma il suo tiro è fuori misura.

31′-Ammonizione per Fabbrini per fallo su Inler.

30′- Punizione con schema del Napoli che trova Gargano dentro l’area. Il suo tiro viene ribattuto da un difensore friulano. Il Napoli tenta la reazione. Intanto sembra essere in grado di continuare Cavani.

29′- Risposta del Napoli che con Pandev spara alto dall’limite.

27′-GOOOOOOOOL UDINESE! Sul capovolgimento di fronte bellissimo pallone di Di Natale per Fabbrini che con il piattone lo mette al centro nell’area piccola. Arriva Pinzi di gran carriera che insacca. 1-0.

25′- Ci prova Dzemaili sul palo di Handanovic, tiro che sbatte sui cartelloni pubblicitari. Intanto ha chiesto il cambio Cavani.

24′-Viene steso al limite dell’area Cavani che rimane a terra. Ammonito Coda per l’intervento.

22′- Angolo per i friulani battuto da Danilo il pallone giunge a Pinzi che prova il tiro al volo di contrabbalzo, palla smorzata da un difensore.

19′- Ammonizione per Campagnaro che cerca di anticipare Fabbrini, che è rientrato in campo, ma finisce con il trovare la caviglia dell’avversario.

17′-Si è fatto male Fabbrini nell’occasione precedente. Si riscalda Floro Flores. Intanto l’Udinese in dieci prova la percussione ma tutto sfuma per colpa di un cross sballato.

16′-Perde palla Fabbrini a centrocampo, Pandev riceve il pallone e serve per l’accorrente Inler il cui tentativo di traversone viene bloccato.

14′-Risposta dell’Udinese con Pasquale che prova il sinistro dalla lunghissima distanza. Palla deviata e calcio d’angolo che però viene battuto dritto fra le braccia di De Sanctis.

11′- Altra conclusione per il Napoli con Pandev che da lontano prova il destro rasoterra. Il tiro però è debole e centrale, blocca a terra il portiere dell’Udinese.

9′- Prova a rispondere l’Udinese con Pinzi che prova la conclusione da lontano e guadagna un angol0. Sul ribaltamento di fronte grandissima occasione di contropiede per il Napoli che serve Cavani nello spazio. La punta del Napoli però non riesce a insaccare e il suo piattone destro da posizione defilata si spegne sul fondo. Controlla Handanovic.

7′-Incomincia a spingere il Napoli. Dopo una palla filtrante per Zuniga e un altra per Cavani gli azzurri trovano la prima conclusione proprio con l’uruguaiano che, di testa su calcio d’angolo, non trova la porta.

3′- È un inizio equilibrato, entrambe le squadre cercano il varco in attacco ma coprono bene le difese.

0′- Partiti! Primo pallone giocato dal Napoli in maglia gialla. I padroni di casa invece sfoggiano la classica divisa bianconera.

Le formazioni ufficiali:

UDINESE (3-5-1-1): Handanovic; Coda, Danilo, Domizzi; Pereyra, Pinzi, Pazienza, Asamoah, Pasquale; Fabbrini; Di Natale. A disp.: Padelli, Ekstrand, Fernandes, Armero, Abdi, Torje, Floro Flores. Allenatore: Francesco Guidolin.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Britos; Zuniga, Gargano, Inler, Dossena; Dzemaili, Pandev; Cavani. A disp.: Rosati, Fernandez, Fideleff, Aronica, Hamsik, Ammendola, Edu Vargas. Allenatore: Walter Mazzarri.

Condividi
Dal 2002 vive a Monaco di Baviera, dove studia Americanistica e lavora per una compagnia di statistiche sportive, così può seguire i tornei giovanili e coltivare la sua passione più grande: individuare nuovi talenti. Email: lperuzzi@mondosportivo.it