UFFICIALE: Adriano rescinde col Corinthians

Con una nota sul proprio sito ufficiale il Corinthians ha annunciato di aver rescisso di comune accordo il contratto con Adriano, anticipando la scadenza prevista per il prossimo giugno. Ancora da decidere i dettagli della buonauscita.

L’Imperatore chiude così, dopo meno di un anno, la sua poco fortunata esperienza con la squadra di San Paolo: l’attaccante brasiliano si era infatti trasferito al Timão a fine marzo 2011, a seguito del suo breve ritorno in Italia con la maglia della Roma. Infortunatosi gravemente ad aprile aveva potuto esordire nel Brasileirão con la maglia del Corinthians solo il 9 ottobre, mostrandosi ampiamente sovrappeso e fuori forma. Nonostante ciò il 20 novembre 2011, all’88’ minuto del match contro l’Atlético Mineiro, realizzava limportantissimo gol vittoria (per saperne di più, leggi QUI) che permetteva alla squadra paulista di mantenere il primato in classifica con due punti di vantaggio rispetto al Vasco, divario che resterà immutato fino al termine del campionato.

In totale Adriano ha disputato sette partite ufficiali con la maglia del Corinthians realizzando due reti e restando in campo per 90 minuti solo in una occasione, nel match del campionato paulista contro il Botafogo-SP vinto per 1-0 proprio grazie a una sua marcatura (guarda  il gol).

Alla base della decisione gli attriti continui con l’allenatore del Timão Tite, iniziati con i comportamenti poco professionali di Adriano durante il periodo dell’infortunio che ne avrebbero causato la pessima forma fisica e l’aumento di peso e proseguiti con le costanti presenze dell’Imperatore nelle notti pauliste.

La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso sarebbe stata il rifiuto da parte dell’ex nazionale brasiliano di pesarsi dopo l’allenamento al CT Joaquim Grava, il centro sportivo dove si allena il Corinthians. Da lì la decisione del tecnico di escluderlo dalla partita contro il Guarani e dalla trasferta di Copa Libertadores in Messico contro il Cruz Azul, fino ad arrivare all’annuncio ufficiale dello scioglimento consensuale del contratto che legava Adriano al club di San Paolo, avvenuto nella serata di lunedì, ora brasiliana.

Condividi
Nato a Porto San Giorgio nel 1983. Perito informatico all’ITIS di Fermo ed ex arbitro FIGC. Polemico per natura e critico per vocazione: esperienza nel giornalismo, “in progress”; passione per lo sport, tanta. Email: fdscafa@mondosportivo.it