Tensione sulla Rambla: Guardiola vuol far fuori Piqué

La notizia, riportata da Telemadrid, ha del sensazionale e fa salire la tensione in Catalogna. Pep Guardiola avrebbe chiesto alla società di cedere nel prossimo mercato il centrale di difesa Gerard Piqué, canterano doc ed erede designato di Charles Puyol.

Alla base di questa richiesta ci sarebbe una rottura consumatasi nelle ultime settimane, nelle quali il difensore è stato spesso fatto accomodare in panchina e tribuna per imprecisati problemi fisici. Una situazione tesa e difficile che potrebbe avere conseguenze anche sul rinnovo del contratto di Guardiola, sempre seguito con attenzione da Inter e Chelsea, che potrebbe approfittare della vicenda per lasciare il Barça senza rimpianti.

Il presidente del club catalano ha però gettato acqua sul fuoco, accusando la tv di Madrid di fare il gioco del Real e cercare di mettere zizzania in uno spogliatoio unito come quello blaugrana: “Questa è una vera e propria calunnia, è qualcosa di indegno da parte di una tv pubblica. Trovo che questa vicenda sia vergognosa e penosa. – ha tuonato Rosell – Se pagassi l’imposta per quella tv sarei seriamente preoccupato”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.