Inter, senti Materazzi: “Finale di Champions più probabile del terzo posto”

L’ex difensore dell’Inter Marco Materazzi, alla vigilia della sfida fra nerazzurri e Marsiglia, ha parlato sulle pagine de ‘La Gazzetta dello Sport’ della stagione dei suoi ex compagni e delle loro possibilità di passare il turno e continuare nel cammino europeo. Senza risparmiare qualche frecciata alla società.

“Convincere qualche giocatore importante a venire all’Inter per fare l’Europa League sarà dura, non nascondiamoci. Credo che il recupero in campionato sia impossibile: troppe squadre davanti e troppi punti perso. – continua Materazzi – Al momento è più facile arrivare in finale di Champions, che terzi in campionato. Del resto una squadra come l’Inter, che gioca ad alti livelli da più di dieci anni in Europa, non può avere paura del Marsiglia dopo aver perso 1-0 all’andata e giocando in casa il ritorno”.
L’ex difensore poi attacca la società nerazzurra, rea di aver sopravvalutato certi giocatori: “Credere che Alvarez, Castaignos e Jonathan fossero i nuovi Kaka, Henry e Maicon è stato un errore e sopratutto è stato fare un torto ai tre ragazzi. Moratti purtroppo tende a fare tutto da solo, anche sul mercato, mentre Branca dopo aver incassato tanti complimenti in passato dovrebbe fare mea culpa per certe scelte fatte in estate. – conclude Materazzi proponendosi – Con il presidente ho parlato da poco: su un giorno mi chiederà di aiutare l’Inter avrà la mia totale disponibilità”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.