Addio alla tessera del tifoso, dal prossimo anno ci sarà la “Fidelity card”

La tanto discussa Tessera del tifoso sta già per andare in pensione dopo poco più di un anno dalla sua introduzione. Dall’anno prossimo, infatti, verrà tramutata in “Fidelity card“, che dovrebbe facilitare le procedure di accesso agli impianti sportivi e dare altri servizi per i chi ne è in possesso.

Secondo il Viminale, la tessera del tifoso “ha dato grandi risultati“, ma in accordo con la Figc si provvederà a passare ad un’altra strumento: “Avrà minori funzioni di controllo e sarà più legata alla responsabilità dei tifosi e dei club – spiega il direttore generale della Federazione, Antonello Valentini – con procedure snellite e molti servizi per chi se ne dota. Sarà una fidelity card”.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.