Lippi, futuro cinese per l’ex Ct

Marcello Lippi, ct campione del Mondo con l’Italia nel 2008, e allenatore pluridecorato con la Juventus potrebbe tornare presto in panchina. Non in Italia e neanche in Europa, ma in Cina, nuova frontiera del calcio globale e globalizzato.

Lippi ha infatti ricevuto una proposta dal Guangzhou Evergrande, squadra della locale serie A che gli offrirebbe 5 milioni di euro a stagione per tre anni. Una mossa che non solo gioverebbe al club, ma anche a tutto il movimento calcistico del Paese asiatico che negli ultimi mesi sta pescando sempre più dall’Europa allenatori e giocatori (da Nicolas Anelka a Jean Tiganà) per aumentare la competitività di un campionato finora poco attraente.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.