Trattativa Milan-Van Persie, il giocatore prende tempo

Robin Van Persie e il Milan. Ad oggi rimane un amore platonico, con il club rossonero prontissimo a proporre la sua offerta per puntellare quell’attacco che, nel prossimo mercato estivo, vedrà probabilmente colpi di scena in entrata e in uscita. Quali le intenzioni del giocatore dell’Arsenal?

Be’, probabilmente è ancora troppo presto per capire come andrà a finire questa corte al Gunner olandese. Da parte sua il capitano della formazione inglese ha cercato di tenere i toni bassi in merito alla questione rinnovo del contratto, in scadenza nel 2013: “Se ne stanno dicendo tante su di me – ha affermato il giocatore – Per adesso voglio pensare a giocare, per il mio futuro vedremo in estate“.

Queste parole possono voler dire tutto e niente. Il ventottenne della Nazionale olandese ha già ricevuto la proposta di prolungamento da parte dell’Arsenal, con un ghiotto ritocco al rialzo dello stipendio. Se questa possibilità non è stata presa al volo, forse l’attaccante dei londinesi (all’Arsenal da ben otto anni) starebbe facendo un pensierino ai colori rossoneri.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.