Milan, in 4 per il dopo Pato

Con Alexandre Pato ormai sempre più lontano dal Milan a causa delle ultime deludenti prestazioni e dei troppi infortuni i rossoneri sono alla ricerca di un attaccante e hanno messo nel mirino ben quattro giocatori.

L’idea del Milan è quella di cedere il brasiliano Pato in Francia, al Paris Saint-Germain dove lo aspetta Carlo Ancelotti incassando una cifra fra i 35 e i 40 milioni di euro da reinvestire sul mercato alla ricerca di un sostituto adeguato e magari di qualche rinforzo per gli altri reparti.

Tre sono i nomi caldi sul taccuino di Galliani e Braida: si tratta di Mario Balotelli. Carlitos Tevez e Robin van Persie. I primi due sono giocatori che già in passato sono stati vicini ai rossoneri, specialmente Tevez che sarebbe potuto arrivare a gennaio e che fortemente vuole i rossoneri, nonostante abbia fatto pace – almeno momentaneamente – con il City. Più difficile invece arrivare a Balotelli che sembra destinato a restare ancora una stagione in Inghilterra.
L’ultima idea invece porta a Londra dove l’olandese van Persie sembra arrivato alla fine della sua avventura con la maglia dell’Arsenal. Sul giocatore, che piace molto a Galliani, c’è però la forte concorrenza del Barcellona.
L’ultima idea porta invece ad un giocatore dal futuro brillante come Luis Muriel del Lecce, ma di proprietà dell’Udinese, anche se trattare con la società di Pozzo non è mai facile. La valutazione del colombiano è vicina ormai ai 10 milioni di euro ed è probabile che sia destinata a salire prima della fine della stagione.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.