L’Under 21 pareggia 1-1 in Francia: “Albertino” Paloschi risponde a Lacazette

Un buon pareggio, che sta quasi stretto agli Azzurrini del cittì Ciro Ferrara. 1-1 per l’Italia Under 21 nell’amichevole contro la Francia dei pari età, una partita che ha messo in risalto tutte le ottime qualità dei nostri ragazzi, pronti per un eventuale salto di categoria.

Allo stadio “Pierre de Coubertin”, i primi a passare in vantaggio sono i padroni di casa con un gol di Lacazette, giovane stella del Lione e, forse, uno dei prospetti più interessanti del calcio d’oltralpe. L’Italia però gioca meglio e sfiora più volte il pareggio. Pari che arriva soltanto nella ripresa, al 70′, con la firma di Alberto Paloschi che insacca con un splendido colpo di testa, il cross di Florenzi, secondo gli addetti ai lavori, il migliore in campo. Applausi anche per Marco Verratti, centrocampista del Pescara, che prende il posto dell’infortunato Marrone e gioca una partita di grande personalità meritandosi, a fine partita, gli elogi proprio di Ciro Ferrara: “Ha un grande futuro davanti“.
Per la cronaca, il portiere della Francia Under 21, Ahamada, non subiva gol da oltre 500 minuti. Una soddisfazione nella soddisfazione per Paloschi, in fondo, Italia-Francia non è mai e poi mai una semplice amichevole.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it