Cadono in casa Germania e Inghilterra. Triplette per Messi e Soldado

Nel mercoledì riservato alle nazionali le maggiori attenzioni erano puntate principalmente sulle due amichevoli di lusso Inghilterra-Olanda e Germania-Francia.

La prima uscita inglese del dopo Capello è negativa e l’Olanda torna vittoriosa da Wembley grazie a una magia di Robben, autore di una doppietta. Nel complesso la truppa inglese offre pochi spunti di riflessione e reagiscono in ritardo con una rimonta, influenzata dal calo di intensità degli Orange. A Brema successo dei francesi che resistono al buon avvio teutonico per poi attaccare e realizzare i due gol vincenti. In rete Oliver Giroud, giocatore di talento sotto i riflettori dei principali club europei.

Il solito Messi realizza una tripletta alla Svizzera; tre reti anche per l’attaccante del Valencia Salgado nella goleada che le furie rosse spagnole hanno riservato allo sventurato Venezuela. Sorprende il pareggio a reti bianche  con cui Cipro blocca in casa la Serbia. Il Costarica vince in casa del Galles nel match organizzato dalla Federazione Gallese per ricordare l’ex ct Gary Speed, suicidatosi lo scorso novembre.

AMICHEVOLI NAZIONALI

Azerbajgian-Palestina 0-2
Lettonia-Kazakistan 0-0
Cipro-Serbia 0-0
Georgia-Albania 2-1 (3′ Cani, 47′ Kobakhidze, 88′ Arnisulashvili)
Moldavia-Bielorussia 0-0
Armenia-Canada 3-1 (4′ McKenna, 22′ e 66′ Pizzelli, 90′ Ozbiliz)
Costa D’Avorio-Guinea 0-0
Egitto-Niger 1-0 
Israele-Ucraina 2-3 (17′ rig. Gusyev, 45′ Konoplyanka, 56′ Hemed, 61′ Yarmolenko, 63′ Sahar)
Montenegro-Islanda 2-1 (56′ e 87′ Jovetic, 79′ Finnbogason)
Ungheria-Bulgaria 1-1 (42′ Szalai, 87′ Bojinov)
Lussemburgo-Macedonia 2-1 (25′ Hasani, 57′ e 90′ Deville)
Tunisia-Perù 1-1 (45′ Ben Yahia, 45′ rig. Claudio Pizarro)
Malta-Liechtenstein 2-1 (48′ Buchel, 54′ e 64′ Mifsud)
Romania-Uruguay 1-1 (2′ Cavani, 50′ Stancu)
Turchia-Slovacchia 1-2 (24′ Weiss, 39′ Stock, 85′ Toprak)
Sud Africa-Senegal 0-0
Danimarca-Russia 0-2 (4′ Shirokov, 45′ Arshavin)
Marocco-Burkina Faso 2-0 (19′ Boussoufa, 64′ El Arabi)
Austria-Finlandia 3-1 (32′ Janko, 54′ Harnik, 73′ Ivanschitz, 89′ Furuholm)
Croazia-Svezia 1-3 (13′ rig. Ibrahimovic, 44′ aut. Olsson, 46′ e 69′ Larsson)
Grecia-Belgio 1-1 (9′ Salpingidis, 32′ Chadli)
Svizzera-Argentina 1-3 (20′, 88′ e 92′ rig. Lionel Messi, 50′ Shaqiri)
Galles-Costa Rica 0-1 (6′ Campbell)
Germania-Francia 1-2 (21′ Giroud, 69′ Malouda, 91′ Cacau)
Irlanda-Repubblica Ceca 1-1 (50′ Baros, 86′ Cox)
Irlanda del Nord-Norvegia 0-3 (44′ Nordtveit, 88′ Elyounoussi, 92′ Ruud)
Italia-USA 0-1 (54′ Dempsey)
Polonia-Portogallo 0-0
Slovenia-Scozia 1-1 (33′ Kim, 39′ Berra)
Inghilterra-Olanda 2-3 (57′ e 91′ Robben, 59′ Huntelaar, 85′ Cahill, 90′ Young)
Spagna-Venezuela 5-0 (37′ Iniesta, 40′ Silva, 50′, 53′, 84′ Soldado)

EUROPEI – QUALIFICAZIONI UNDER 21

Azerbajgian-Islanda 1-0
Galles-Andorra 4-0
Germania-Grecia 1-0
Scozia-Paesi Bassi 0-0
Inghilterra-Belgio 4-0
San Marino-Cipro 1-2

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it