Inghilterra, Richards: “Felice che Capello si sia dimesso”

Il difensore del Manchester City Micah Richards torna a far parte dei convocati per la nazionale maggiore e lancia una freccia avvelenata all’ex ct Fabio Capello, reo di non avergli mai concesso una possibilità con la maglia dell’Inghilterra.

Capello non mi ha mai dato la possibilità di esprimermi con la maglia della nazionale, mi convocava solo in caso di infortunio degli altri, senza mai farmi giocare. Aveva i suoi preferiti, come Glen Johnson e Kyle Walker e non mi riteneva all’altezza nonostante stia giocando bene con la maglia del City. – continua Richards – Spero che con Pearce, Redknapp o chiunque altro ct possa avere le mie possibilità, se poi fallirò alzerò le mani in segno di resa. Sono contento che Capello se ne sia andato, le sue dimissioni hanno salvato la mia carriera con la nazionale”.

Richards potrà convincere il tecnico Stuart Pearce già mercoledì prossimo nell’amichevole di Wembley contro l’Olanda.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.