Champions League: Zenit-Benfica, le probabili formazioni

Questo pomeriggio alle ore 18:00 nel freddo di San Pietroburgo si affronteranno lo Zenit padrone di casa e il Benfica per l’andata degli ottavi di finale di Champions League. Queste le probabili formazioni:

QUI ZENIT – Spalletti sceglie la squadra migliore per la gara di Champions sperando che l’inattività non pesi troppo sulle gambe di una squadra che ha giocato l’ultima gara ufficiale a metà dicembre. In avanti il peso dell’attacco graverà su Kerzhakov sostenuto da Lazovic e Semak sulle fasce e Zyrianov sulla trequarti. In mezzo al campo invece Denisov dovrà dettare i tempi della manovra. In difesa ci sarà Bruno Alves, oggetto del desiderio della Juventus. L’italiano Rosina parte dalla panchina.
ZENIT (4-2-3-1): Zhevnov; Anyukov, Bruno Alves, Hubocan, Lombaerts; Denisov, Shirokov; Semak, Zyrianov, Lazovic; Kerzhakov. A disp.: Borodin, Lukovic, Huszti, Rosina, Cheminava, Bukharov, Bystrov. All.: Luciano Spalletti.

 

QUI BENFICA – I portoghesi per espugnare il Petrovskij si affideranno a Cardozo con Gaitan, Aimar e Saviola alle sue spalle. In mezzo al campo Witsel e Matic. In difesa davanti all’ex romanista Arthur ci saranno Luisao e Garay al centro con Emerson e Maxi Pereira sugli esterni.
BENFICA (4-2-3-1): Artur; Maxi Pereira, Luisao, Garay,Emerson; Witsel, Matic; Gaitan, Aimar, Saviola; Cardozo.A disp.: Eduardo, Jardel, Capdevila, Nolito, Rodrigo, Nelson Oliveira, Miguel Vitor. All.: Jorge Jesus.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.