Il Cigno torna in panca

Nuova avventura da allenatore per uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi. Dopo le esperienze poco fortunate sulle panchine della nazionale olandese e dell’Ajax, il “Cigno di Utrecht”, Marco Van Basten, torna ad allenare una squadra di calcio. Nello specifico, l’ex bomber del Milan sarà il nuovo tecnico dell’Heerenveen, club attualmente terzo nell’Eredivise, il massimo campionato olandese.

Van Basten sostituirà a partire dalla prossima stagione l’attuale allenatore dei biancoblu, Ron Jans, il quale ha annunciato la sua separazione dalla squadra a fine torneo. Un ritorno in panchina, dunque, per colui che a più volte era stato accostato, tra gli altri, alla guida proprio del Milan post Leonardo, prima della scelta della società di via Turati di affidarsi a Massimiliano Allegri.

L’olandese è fermo dal 2009, quando si era dimesso dalla carica di mister dei lancieri di Amsterdam, con i quali aveva un contratto di ben quattro anni, a causa della mancata qualificazione dei biancorossi alla Champions League. In precedenza aveva guidato la nazionale del suo paese sia ai mondiali tedeschi del 2006, uscendo agli ottavi contro il Portogallo, e agli europei del 2008, venendo eliminato ai quarti di finale dalla Russia.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.