Anzhi, esonerato il tecnico Krasnozhan. Fior di milioni per Capello

La società dell’Anzhi Makhachkala ha ufficialmente esonerato il tecnico Yuri Krasnozhan. Ingaggiato solo lo scorso 27 Dicembre, l’allenatore russo è stato già messo da parte dal club di proprietà del magnate Suleiman Kerimov.

La società fa sapere  che “le parti hanno concordato di non rendere noti i motivi della separazione“.

Intanto pare sempre più vicino l’ex ct della Nazionale inglese, Fabio Capello, che, tra l’altro, lo scorso fine settimana si trovava a Mosca. L’offerta proposta al tecnico italiano ammonterebbe a ben dieci milioni di euro a stagione con un contratto in scadenza 2015.

 

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.